Chiamaci al 331/7069361 o Prenota OnlinePRENOTA SUBITO

Partners

MARR

Logo_marrMARR- Leader in Italia nella distribuzione al Foodservice.

Da oltre 40 anni è la nostra specialità. MARR serve più di 38.000 clienti della ristorazione commerciale (ristoranti, alberghi, villaggi turistici) e collettiva (mense, scuole, ospedali) con un assortimento di 10.000 prodotti alimentari (pesce, carni, alimentari vari, ortrofrutta e attrezzature) che comprende un’offerta unica di prodotti a marchio proprio e in esclusiva. Il Gruppo si avvale di un’organizzazione commerciale di oltre 700 venditori e una rete logisitico-distributiva che copre l’intero territorio nazionale con 33 centri di distribuzione, 5 cash and carry, 4 agenti con deposito e circa 750 automezzi.

Il Gruppo MARR nel 2013 ha realizzato ricavi totali per 1.364,7 milioni di Euro (+8,3%), EBITDA di 94,9 milioni di Euro (90,3 nel 2012), EBIT di 80,0 milioni di Euro (77,1 nel 2012) ed un utile di Gruppo – al netto delle quote di pertinenza dei terzi – di 46,7 milioni di Euro.

MARR è una ricetta difficile da imitare: è un successo di cui siamo orgogliosi.

 


 

CANTINE LIBRANDI

Librandi logoL’azienda Librandi ha sede in Cirò Marina, cittadina della costa Ionica calabrese posta in prossimità di Punta Alice, promontorio sud del Golfo di Taranto. Quest’area è naturalmente vocata per la coltura della vite, per la naturale predisposizione del terreno e per la felice posizione geografica, a poca distanza dal mare e con le montagne della Sila alle spalle, situazione questa, che assicura un’ottima escursione termica tra il giorno e la notte.<br /> I Librandi coltivano la vite da quattro generazioni, dagli anni ’50 invece, inizia l’attività di imbottigliamento. La gestione dell’azienda, da sempre saldamente in mano alla famiglia, si avvale della collaborazione tecnica di Donato Lanati, professore di enologia alle università di Torino e Firenze, e del suo studio Enosis Meraviglia.

 


 

TENUTA IUZZOLINI

La tenuta sorge nel territorio di Cirò, sulle stesse colline che nel passato videro i Greci trasformare il vino da semplice prodotto alimentare a merce di scambio e di culto.

logoLa Tenuta si estende su una superficie di circa 500 ettari di cui, 100 ettari coltivati a vigneto a coltura specializzata, 50 ettari in uliveto secolare, 100 ettari a seminativo e la restante parte composta da pascoli e boschi per il bestiame, allevato allo stato brado, come i bovini di razza Podolica e il suino nero di Calabria.
I terreni, di origine calcareo argilloso e sabbioso, sono molto fertili perché ricchi di sorgenti naturali. L’intera area, baciata da un clima mediterraneo, con estati calde ed asciutte e inverni corti e piovosi, concede le condizioni ideali per la coltivazione della vite e dell’ulivo.


 

VALDO  –  Uno spirito intatto dal 1926 Se l’etimologia racconta l’origine della parola dal suo inizio alla sua forma attuale, è facile comprendere come la storia delle Cantine Valdo si intreccia inscindibilmente a filo doppio con il territorio di Valdobbiadene.

logo_valdoAzienda e territorio qui sono elementi complementari. Ogni vino, ogni spumante, ogni bottiglia, contiene una sottile nota aromatica che rielabora il sapore dei vigneti addossati nella fascia collinare della provincia di Treviso. Un ritaglio di terra di circa 18.000 ettari di superficie agricola inondata di luce che accende le verdi pendenze delle colline nel nome di un territorio protetto a nord dalle Dolomiti e mitigato a sud dal mare Adriatico.

Situate proprio nel cuore della produzione del Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, le Cantine Valdo si sono tradizionalmente ispirate alla coltura di questo territorio dalle caratteristiche uniche.

In oltre ottant’anni di passione per la vigna, di gestione della cantina e di amore per il vino, Valdo ha saputo radicare la cultura del Prosecco nel mondo, ricevendo, anno dopo anno, prestigiosi riconoscimenti.

Oggi, forte di questa esperienza ed ispirata dall’inesauribile amore per lo Spumante, Valdo scrive una nuova pagina della sua storia, raccontando, vendemmia dopo vendemmia, di Spumanti unici che conquisteranno il cuore dei palati più raffinati.


 

NORBERTUS – RADEBERGER

CORPOSA MORBIDEZZA DEL DOPPIO MALTO

radeberger-pilsener-logoDalla fine del 1600 nei conventi e nelle abbazie della Germania si cominciò a produrre birra vigorosa e amabile al tempo stesso : nasce in questo modo la storia della birra Norbertus che deve il suo nome da Norbert di Xanten, fondatore dell’ordine dei monaci Premonstratensi e arcivescovo di Magdeburgo.
Norbertus Heller bock e Norbertus kardinal sono ora disponibili in bottiglia con tappo meccanico.

 

 

 

 

 

 


 

NASTRO AZZURRO

indexNastro Azzurro si distingue da sempre per il suo gusto unico: un deciso aroma di luppolo con un carattere secco, fragrante, rinfrescante e dissetante, perfetto per il nostro clima mediterraneo. Il suo segreto? Il Mais Nostrano, una varietà prodotta in esclusiva nelle tradizionali aree agricole italiane, non geneticamente modificato e selezionato grazie alla collaborazione nata con l’Unità di Ricerca per la maiscoltura di Bergamo, all’avanguardia nella ricerca scientifica e agronoma.
Proprio per questo Nastro Azzurro già dal 1965 inizia a ricevere i primi riconoscimenti. Si aggiudica, infatti, il 1°premio alla Selezione mondiale della birra. Un risultato straordinario per una birra appena nata.

 

 


 

BEVERFOOD.COM

logo-beverfood.com